Questa volta la mia attenzione è rivolta ai piccoli disegni che rappresentano le quattro fasi principali della Luna, così come sono raffigurati sui calendari, da cucina (!), che tutti abbiamo in casa.Normalmente sono quattro le fasi lunari rappresentate : la Luna Nuova, il Primo Quarto,  la Luna Piena ed infine l’Ultimo Quarto. In moltissimi calendari questi disegni, più o meno stilizzati, delle quattro fasi lunari non mi convincevano. E’ ovvio che schematizzando le fasi lunari, la Luna Nuova è un cerchietto tutto nero, come la Luna Nera che non si vede ,in quanto in congiunzione del Sole. La Luna Piena è disegnata come un cerchietto tutto bianco,, che rappresenta la Luna totalmente illuminata dal Sole.Per questa verifica è bene accertarsi delle vere fasi lunari da fonte astronomica  sicura, perché l’errore grossolano è sempre in agguato , quando meno ce lo aspettiamo. Ne abbiamo avuto l’esperienza.L’errore  che si può rilevare molto frequentemente o addirittura nella maggior parte dei casi, sta nella rappresentazione della Luna al Primo Quarto, mentre ciò non si verifica per l’Ultimo Quarto.Con riferimento  all’allegato cerchiamo di chiarire il quesito della Luna indagata ! La colonna “A” rappresenta le fasi lunari come sono realisticamente rappresentate su di un Almanacco Astronomico, quindi con il vero rigoroso  aspetto.Mentre la colonna “B” la rappresentazione della Luna al Primo Quarto di colore “nero” è assurda in quanto tutti sappiamo che al Primo Quarto la parte destra della Luna è illuminata dal Sole. A questo punto ricordiamo il sempre utile detto : Gobba a ponente Luna crescente, gobba a levante Luna calante. E’ evidentissimo, a me pare, che la colonna “B”  ha poco dell’astronomico, ed è errata per quanto riguarda il Primo Quarto, evidenziato da un contorno rosso e da una freccia.Pochi , anzi pochissimi calendari usano la grafica di cui alle colonne “C” e “D” , esatte anche nella fase di Primo Quarto, personalmente la simbologia della colonna “D” mi sembra la più chiara e giusta, infatti dice il vero.Uno potrebbe dire che la cosa è insignificante, forse lo è. Ma dico io perché commettere una simile imprecisione !Ma chi sarà stato il primo a commettere l’errore, o forse la fonte dell’errore non è unica. In tema di Europa, negli altri paesi europei come si rappresenta il Primo Quarto sui calendari ? Possedevo un calendario del 1995 stampato a Parigi, usa la simbologia della colonna “D” , quindi corretto. E’ forse un caso ?A questo punto non ci resta che controllare il nostro calendario , appeso in cucina !

URANIO

CONTATTI

We're not around right now.

Sending

©2019 Osservatorio Galilei Tutti i diritti riservati. Relizzazione Web

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

Create Account

Vai alla barra degli strumenti

Navigando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Clicca il link seguente per consultare la documentazione su cookie e GDPR maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo e la relativa informativa GDPR.

Chiudi